cultura

Un memoriale per i profughi

ai weiwei - sassi

L’artista cinese Ai Weiwei ha annunciato che creerà un memoriale sull’isola greca di Lesbo per ricordare i profughi che hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere l’Europa via mare.

“È stato molto importante per me venire a vedere di persona”, ha detto Ai Weiwei. Non è la prima volta che Ai Weiwei usa i social network per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi sociali e politici.
Il dissidente cinese, 58 anni, ha fatto ampio uso del suo passaporto da quando lo ha riavuto indietro nel luglio del 2015, quattro anni dopo che gli era stato ritirato dal governo cinese.

Continua a leggere su Internazionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: