politicamente scorretto

Il discorso del coraggio

Alexis Tsipras è intervenuto pubblicamente con un discorso televisivo per commentare i risultati del referentum greco.

Ecco i punti principali del suo discorso:

  • Alexis Tsipras ha criticato ancora una volta l’atteggiamento dei creditori durante le trattative con Atene. Ha elogiato il referendum, dicendo: “Abbiamo provato che la democrazia non può subire ricatti”.
  • Parlando agli elettori, ha detto: “Avete fatto una scelta molto coraggiosa. Il messaggio che mi date non è di rompere con l’Europa, ma di rafforzare la nostra posizione nei negoziati e di uscire dal vincolo dell’austerità”.
  • Alexis Tsipras ha confermato che già da domani cercherà di riaprire il dialogo con i creditori. “Torniamo domani al tavolo delle trattative per stabilizzare il sistema bancario e l’economia”, ha detto. “L’Europa non può essere solo austerità, noi vogliamo Europa di solidarietà e democrazia”, ha aggiunto.
  • Il premier greco ha insistito sul fatto che il tema del taglio del debito greco sarà rimesso al centro delle trattative.
  • Alexis Tsipras ha dichiarato che parlerà con il presidente della repubblica e domattina convocherà un incontro con i leader di tutti i partiti politici greci.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: