politicamente scorretto

Condanna con beffa: il caimano vince ancora

silvio-berlusconi-videomessaggioAlla fine ce le suona e ce le canta: il Caimano condannato a 4 anni (sull’interdizione si deve ancora discutere) si sfoga parlando di un Paese malato in mano ad una magistratura corrotta!

È il paladino della rivoluzione liberale contrastato dagli altri, bistrattato dal Paese che ha sempre aiutato, per il quale si è sacrificato. È vittima di un esercizio arbitrario della magistratura che vuole mandarlo a casa privandolo dei suoi diritti di cittadino libero.

Rifonderà Forza Italia…

Al termine di questo messaggio allucinante, ogni forma di commento è inutile, se non quello di pietà verso quest’uomo il cui delirio di onnipotenza si è acuito con la vecchiaia.

Berlusconi ha riportato in alto il nome dell’Italia in Europa?

Berlusconi ha sostenuto l’economia del Paese versando tasse più di ogni altro?

Berlusconi non ha mai licenziato un suo collaboratore?

Sono 9 minuti, ma sono un decalogo di assurdità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: